ProdottiIntonaci di Cocciopesto martedì 26 settembre 2017    Registrazione   Login
Galleria
Stampa  

Gli intonaci Guglielmino

“...Perché gli intonaci possano avere una buona durata e non siano difettosi è necessaria una sgrossatura a base di cocciopesto e calce, che funge da collante tra le parti” (Vitruvio “De Architettura”, libro VII cap. IV, I sec. A.C.).
Già da 2000 anni si è a conoscenza dei processi che consentono all'argilla, cotta e macinata o ricavata da giacimenti vulcanici, di fornire soluzioni ottimali rispetto alle problematiche particolari di ingegneria idraulica applicata alla realizzazione di acquedotti, cisterne, fontane e soprattutto complessi termali dalle ricercatissime soluzioni tecniche e funzionali. Studi recenti, eseguiti su malte storiche, confermano che le malte aeree possono avere carattere idraulico se il composto presenta cocciopesto. L’idraulicità è data da componenti vetrosi, contenuti nell’argilla, come  silicati  e alluminati che combinandosi con la calce conferiscono alla malta resistenza in ambienti umidi e maggiore prestazioni meccaniche.

La reazione pozzolanica tra cocciopesto e calce

La calce (Ca(OH)2) è il legante storico più utilizzato. Si ottiene dalla cottura di pietra calcarea a temperatura di circa 900 °C.  E’ un legante aereo in quanto mescolato con acqua, indurisce solo all’aria per formazione di carbonato di calcio (CaCO3).  Mescolando calce aerea idrata e sabbia è possibile realizzare malte aeree, capaci di indurire solo a contatto con l’aria, attraverso il processo chimico di carbonatazione. Ma aggiungendo alla malta del cocciopesto, finemente frantumato con opportune caratteristiche, la malta diventa idraulica, in grado di indurire anche sotto acqua e di raggiungere maggiori resistenze meccaniche. Il cocciopesto (pozzolana artificiale) è composto di silice (SiO2 ) ed allumina (Al2O3) reattive nei confronti della calce per il loro stato amorfo e vetroso. Trasformandola in alluminati di calcio idrati (C-A-H) e idrosilicato di calcio (C-S-H). Riassumendo la reazione chimica: Ca(OH)2 + SiO2 + Al2O3 + H2O C – S – H + C – A –H.

L'Intonaco di cocciopesto e calce idraulica naturale

L’intonaco non riveste solo un ruolo essenziale nella definizione architettonica dell’edificio,  ma assume importanza decisiva nel contrastare le azioni di degrado. La parete al rustico, risulta più facilmente aggredibile da parte degli agenti atmosferici, il rivestimento costituisce uno sbarramento nei confronti dell’acqua, capace, nello stesso tempo (per la sua permeabilità al vapore d’acqua, cioè per la sua capacità di “far respirare il muro”) di contribuire a mantenere l’equilibrio termodinamico tra l’edificio e il suo ambiente. Così sulla scorta delle indicazioni Vitruviane l’intonaco veniva prescritto in più strati, tanto da immaginarlo come “la pelle dell’edificio”. Ogni strato, come accade per la pelle, concorre ad assolvere a specifiche funzioni, caratteristiche prestazionali ed estetiche. L’intonaco di “Cocciopesto Guglielmino”, a base di calce idraulica naturale e cocciopesto, è costituito da tre strati  ben collaboranti fra loro che insieme  formano un “sistema intonaco” in grado di proteggere e abbellire le murature. Esso si colloca, a pieno titolo, nella tradizione di intonaci naturali, con i quali sapienti maestranze ed artisti hanno tipicizzato, nei secoli, i colori dei centri storici del nostro paese. E’ particolarmente indicato per il recupero e il restauro degli edifici dei centri storici che per le nuove soluzioni di architettura. Gli strati sono denominati:“Cocciopesto Rinzaffo”, Cocciopesto Traversato, Cocciopesto Finitura (… prezziario Regione Sicilia 2013 punti 21.9.1, 21.9.2, 21.9.3, 21.9.4).

Richiedi un preventivo...

Per richiedere un preventivo più specifico cliccare il link soprastante e registrarsi al sito, altrimenti cliccare su contatti e inviare la richiesta semplice.


Menù Cocciopesto

Menù Intonaco

Video

Stampa  

   Home      
 | 
  
   Chi siamo      
 | 
  
   Prodotti      
 | 
  
   Cataloghi      
 | 
  
   Restauro e Recupero      
 | 
  
   Newsletter      
 | 
  
   Prossimi eventi      
 | 
  
   Contatti   
Copyright 2015 by Guglielmino Cooperativa  |  Dichiarazione per la Privacy  |  Condizioni d'Uso